Viva Italia

Informazione libera e indipendente

25 aprile Bologna, delirio al Pratello per la festa della Liberazione

Bologna, 25 aprile 2022 – Un delirio. Iniziato poco dopo l’ora di pranzo. E culminato in ubriachi che tentavano la scalata al portone di San Francesco; ubriachi sdraiati a terra in via Ugo Bassi a bloccare il traffico; ubriachi che urinavano (e non solo) in ogni angolo disponibile (foto e video).

IL COMMENTO / Liberazione, quegli autoproclamati antifascisti che si comportano da fascisti

Dopo due anni di pausa dovuta al Covid, la festa della Liberazione al Pratello è tornata, ma di festa ha davvero poco. Il contesto è un caos generale, dovuto allo stato alterato della maggior parte delle persone che si sono riversate tra la strada e piazza San Francesco. Dove neppure la basilica è stata risparmiata: più persone hanno tentato di scalare il portone, compreso un soggetto vestito da Spiderman.

Domani ci sarà da fare la conta dei danni. 

Approfondisci:

Bologna, in mille al corteo di oggi contro la guerra. Lanci di uova contro Lidl ed Eni

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *